Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in /web/htdocs/www.libriccini.com/home/wp-content/plugins/wp-open-graph/output.class.php on line 306 Skip to content

Salani Editore

La volpe e la stella

E’ un libro che ha attirato subito la mia attenzione perché, oltre ad emanare bellezza, ricorda i libri di una volta con copertina di stoffa e dettagli preziosi.

 

La volpe e la stella

L’autrice, Coralie Bickford Smith,  è una giovane designer  insignita da numerosi premi per la sua arte.

Questo è il suo primo libro.

 

 

volpe

 

Alle illustrazioni originali e preziose si accompagna una storia delicata e profonda che tocca i temi dell’amicizia, della perdita, del dolore e della rinascita.

 

 

coralie bickford smith

 

Stella è da sempre il riferimento di Volpe.

La luce di Stella accompagna la vita di Volpe.

Un giorno però, Volpe non trova più la luce dell’amica ad illuminare ii cammino che percorre.

 

interno la volpe e la stella

 

Da quel momento a Volpe tutto sembrerà molto difficile e triste finché, un giorno, ritroverà la luce ad illuminare i propri passi … una luce ancora più intensa

Buona Lettura :)

 

FRASE PREFERITA: Stella illuminava la strada per volpe …

AUTORE: CORALIE BICKFORD SMITH

EDIZIONI: SALANI

ALDABRA. La tartaruga che amava Shakespeare.

 

Amo i libri di Silvana Gandolfi, ti immergono in mondi lontani e regalano stupore e meraviglia.

 

aldabra

Aldabra racconta di una nonna speciale e di sua nipote.
Nonna Eia ama recitare Shakespeare assieme ad Elisa, ama dipingere paesaggi lontani, ama trascorrere del tempo con la nipote.

 

Silvana Gandolfi, Aldabra

Elisa va quasi ogni giorno a trovare la nonna con il cestino che le prepara la mamma, come cappuccetto rosso… ma perché deve andarci sempre da sola e perché la nonna non chiede mai della mamma?


Quando Elisa scoprirà la risposta a queste domande inizierà la trasformazione della nonna… una trasformazione che la renderà diversa e distante ma allo stesso tempo vicina anche a chi per tanto tempo era rimasta lontana.

 

aldabra, Silvana Gandolfi

 

FRASE PREFERITA: Il trucco per farla in barba alla morte è trasformarsi, Elisa mia.
TITOLO: ALDABRA
AUTORE: SILVANA GANDOLFI
EDIZIONI: SALANI
ETÀ CONSIGLIATA: DAGLI 8 ANNI

LA GRAMMATICA E’ UNA CANZONE DOLCE

Lo trovo un libro utilissimo. Utile ai genitori e utile agli insegnati.

E’un libriccino capace, attraverso una storia avvincente, di trasmettere concetti astratti in modo tangibile.

Come?

 

erik orsenna - la grammatica è una canzone dolce

 

L’autore ci parla di Giovanna e di Tommaso, due piccoli naufraghi che approdano su un’isola particolare, un’isola dove esiste la città in cui abitano nomi, aggettivi e articoli…che si sposano, vanno in giro assieme, litigano.

Grazie al signor Enrico, la loro guida capace di creare meravigliose canzoni con la sua chitarra, scopriranno il mercato dove acquistare gli aggettivi, la  fabbrica in cui si costruiscono  frasi e conosceranno un’anziana e saggia signora la cui missione è prendersi cura delle parole dimenticate.

 

E. Orsenna, La grammatica è una canzone dolce

 

Continue reading

A scuola con Neandertal Boy

Quello che mi ha attirato di questo libriccino è stata la copertina buffa.

Leggendolo l’ho trovato molto divertente, ideale per i bambini che si trovano a dover studiare la preistoria.

E’ ideale perché riesce a proporre la vita di un bimbo dell’età dei ghiacci come se fosse qui vicino.

A SCUOLA CON NEANDERTAL BOY

Anche Neandertal Boy e i suoi piccoli amici giocano, stanno insieme e….devono andare a scuola. A scuola devono studiare per avere dei bei voti, se combinano grossi  guai vengono sospesi ( anche se in modo un po’ diverso da oggi) e hanno tante materie da imparare.

Neandertal Boy vive nella tribù degli Orsi Desolati assieme a  mamma Tigre, papà Mano grossa, il maestro Nonno Trippa  (perennemente affamato)  e a tanti  tanti amici.LUCIANO MALMUSI A SCUOLA CON NEANDERTAL BOY

Continue reading

IL GRANDE ALBERO

Un grande, splendido abete è il protagonista di questo magico libro, per grandi e piccini, di Susanna Tamaro.

Il grande abete vive solitario e maestoso, ammirato ed invidiato degli alberi che crescono attorno a lui. Un giorno arriva l’uomo e il destino di questo gigante si unisce a quello del piccolo Crik , uno scoiattolino dagli occhietti neri a punta di spillo e dalla coda soffice, capace di credere ai miracoli.

IL GRANDE ALBERO -SUSANNA TAMARO-ILLUSTRAZIONI DI GIULIA ORECCHIA1

E’ un libro che amo rileggere durante le Feste. Continue reading