Skip to content

Senza Ricetta, nella cucina di Marta.

La piccola Marta, attraverso questo libriccino speciale, racconta la sua giornata, le sue sensazioni e pensieri.

Per farlo usa la poesia.

Una poesia un po’ diversa dalla classica filastrocca che generalmente associamo al mondo dei bambini.

 

Senza Ricetta, S. Geroldi

Marta parla attraverso gli Haiku, un antico schema poetico giapponese composto da tre versi, capaci di cristallizzare l’attimo…

Ecco un esempio che prendo da queste pagine preziose:

Spesa con papi,

lista dimenticata

molta focaccia

 

La mamma di Marta, Silvia Geroldi , prende per mano il lettore e lo accompagna a scoprire la giornata della piccola Marta fatta di scuola, amici, giochi, famiglia, cibo e natura.

 

Senza Ricetta, Silvia Geroldi

 

Ho conosciuto Silvia Geroldi, grande appassionata d’Oriente,  in occasione di un suo laboratorio per adulti sulla rilegatura giapponese. Un laboratorio fatto di fili colorati, carte pregiate, colori e piacevoli chiacchiere.

 

Silvia Geroldi , Senza Ricetta

 

Silvia mi ha fatto conoscere  il percorso di questo libriccino, nato da un’idea di Pino Pace e Monica Monachesi, realizzato da Silvia attraverso intrecci di parole, illustrato da Giuseppe Baghiroli e accolto con entusiasmo dalla casa editrice Bohem  che ha subito amato questo libriccino per il suo punto di vista bambino.

Geroldi, Senza Ricetta, Bohem

Buona lettura  ! :-)

 

FRASE PREFERITA : Sosta per pranzo, divoriamo veloci, pane e vacanze.

TITOLO : Senza Ricetta, nella cucina di Marta

AUTORE: Silvia Geroldi

ILLUSTRAZIONI : Giuseppe Baghiroli

EDIZIONI : BOHEM

 

Leave a Reply