Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in /web/htdocs/www.libriccini.com/home/wp-content/plugins/wp-open-graph/output.class.php on line 306 Skip to content

Varie

Regala la tua frase preferita

Sta nascendo a Milano, grazie alla Fondazione G. e D. De Marchi un angolo incantato nel cortile della Clinica Pediatrica De Marchi.

Sarà un giardino con un percorso sensoriale, piante colorate, fiori profumati e parole tratte dai libri per bambini .

La  Fondazione G. e D. De Marchi ci ha chiesto di raccogliere tante frasi tratte dai libri di letteratura dell’infanzia che evochino la natura, gli alberi, il giardino . Queste frasi accompagneranno i bambini  che percorreranno questo giardino speciale.

Vuoi aiutarci anche tu?

Scrivi nei commenti le frasi tratte da un libro che hai amato, così anche le tue parole faranno compagnia ai bambini seguiti dalla Fondazione G. e D. De Marchi.

 

 

 

 

Buone Feste da Libriccini…

Le strade sono illuminate da  lucine  che sanno di magia e questa  sarà la Notte più speciale dell’anno.

Se qualcuno però assomiglia a me e ha  ancora da fare dei regali all’ultimissimo momento, eccomi qui a consigliare qualche bel libro, che ho trovato nel nuovo spazio dedicato ai bambini da Libraccio a Monza.

 

Il Primo libro che vorrei consigliare è La Notte di Natale di Robert Sabuda, ed. Rizzoli.

 

notte-di-natale

 

Sabuda è un artista del pop up e, in questo libro, ripercorre la storia della nascita di Gesù, animandola con scene che, pur utilizzando solo due colori simbolici, il bianco e l’oro, riescono a stupire e meravigliare.

 

robert-sabuda

 

Un altro libro che trovo interessante per queste festività è “La notte di Santa Lucia”, scritto da Sara Agostini, illustrato da Chiara Raineri edito da Gallucci.

 

la-notte-di-santa-lucia

 

In questo libro tra leggende e tradizioni, l’autrice ripercorre la storia di questa Santa speciale che in molte zone d’Italia e d’Europa anticipa l’arrivo del Natale.

 

santa-lucia2

 

Se invece il desiderio è semplicemente quello di un libro particolare come strenna Natalizia, c’è un altro pop up  che mi piace molto.

 

viaggio-per-mare

E’ un libro  dedicato ai bambini appassionati di navi, edito da Gallucci. L’autore, Gérard lo Monaco è  un grande  illustratore e paper engineer argentino.

Si intitola Viaggio per Mare . I protagonisti sono due marinai ed un cagnolino che guidano il piccolo lettore alla scoperta di navi leggendarie, ricostruite da Gérard lo Monaco in tre dimensioni attraverso l’arte del pop up.

 

viaggio-per-mare-2

 

Buone letture e buone Feste.

Viaggio nella notte blu.

Il libro che mi ha fatto scoprire l’arte di Bimba Landmann è Viaggio nella notte blu.

viaggio-nella-notte-blu

Questo bellissimo illustrato mi ha subito colpita per la poesia che pervade la narrazione, per l’ambientazione onirica e per le illustrazioni così vicine al mondo dell’arte antica e moderna.

 

landmann-nella-notte-blu

Il  protagonista del racconto è Mattio, un principe bambino terrorizzato dal buio.

Una notte però, un lupo verrà a trovarlo e riuscirà a fargli conoscere il lato bello della notte e del buio…il lato blu.

Il lupo mostrerà al bambino le meraviglie che nasconde la notte come i sogni belli capaci di cambiare la realtà, le stelle cadenti capaci di esaudire i desideri, o le creature benevole che vegliano sul cammino del piccolo principe e del suo nuovo amico.

 

landmann-ulisse

 

Curiosa di conoscere altre opere  quest’artista, ho fatto un giro in biblioteca e ho scoperto libri bellissimi come quelli su Ulisse e su Achille o quelli dedicati alla vita di Giotto e Chagall dove Bimba Landmann riprende alcune particolarità dell’arte di questi pittori riuscendo però, a declinarle attraverso il suo stile così caratteristico.

 

landmann-giotto

Per chi è interessato come me a scoprire meglio il lavoro di questa bravissima artista, ci sarà la presentazione del suo ultimo libro , “Iqbal, il sogno di un bambino schiavo” sabato 8 ottobre alle 10 e 30 presso la libreria Librogiocando.

 

Per partecipare è necessario prenotarsi: www.librogiocando.it

Buone letture :)

 

Incipit: Tante guardie vegliano sempre sul castello. Questa sera però si sono tutte addormentate. ..

Titolo: Viaggio nella notte blu

Testi e Parole: Bimba Landmann

Edizioni: Arka

 

 

 

 

L’ultimo lupo

Rieccomi finalmente, dopo una lunga pausa, piena però di bellissime letture che ho selezionato in questi mesi d’assenza…

Oggi ricomincio le mie recensioni con un classico pluripremiato, bello da leggere anche per noi grandi. 

 

L'ultimo lupo , Mino Milani

 

Uno zio  lontano, anziano e saggio, capace di vivere isolato sulla montagna, in una vecchia casa di pietra circondata dalla natura senza luce, senza acqua corrente e gas. 

Un nipote di città, che occupa il tempo libero con videogiochi e tv e ha sentito parlare solo vagamente di questo zio “strano”.

Un papà cacciatore che ha deciso di uccidere l’ultimo lupo della montagna.

Quando si incontreranno, tra zio e nipote nascerà un’intesa speciale, nonostante le differenze che li dividono.

 

L'ultimo lupo

 

Li unirà qualcosa d prezioso, l’amore per la vita e per la natura.

E’ un libro emozionante, capace di trasmettere sentimenti e valori preziosi.

 

Mino Milani, l'ultimo lupo

 

FRASE PREFERITA: Sul tavolo, c’era un cartone di latte e un pacco di biscotti. Ma non questi guardava Enzo. Guardava quella scodella traboccante di fragole. Ecco dov’era andato lo zio all’alba. Nel bosco a raccogliere fragole per lui.

 

TITOLO: L’ULTIMO LUPO.

AUTORE: MINO MILANI.

ILLUSTRAZIONI: CARMEN LUCINI.

ILLUSTRAZIONE DI COPERTINA: PAOLO D’ALTAN.

EDIZIONI: PIEMME, IL BATTELLO A VAPORE.

ETA’ CONSIGLIATA: DAI 12 ANNI.

START…

Questa volta ad attirare la mia attenzione non è stato un libro ma un diario scolastico.

L’ho visto su internet e, appena ho avuto la possibilità di sfogliarlo, ho scoperto che si tratta di un diario speciale.

 

diario start

 

E’ un grande album formato A4, ideato per aiutare i bambini a organizzarsi in autonomia con i compiti sin dai primi anni scolastici.

Quando lo apri infatti, hai il colpo d’occhio di tutta la settimana e questo riesce ad aiutare i bimbi a capire la quantità e la distribuzione del lavoro nei sette giorni.

 

diario start erickson

 

Si trovano poi tanti altri piccoli dettagli utili ed importanti come: la pagina per controllare se ho messo tutto nello zainetto, quella per aiutare il piccolo studente a prepararsi gradualmente ai compiti in classe, la pagina di autovalutazione del lavoro svolto nelle  verifiche, gli adesivi promemoria per ricordare se ho finito la colla o se devo portare i soldini per la gita …

In breve, quest’anno non avrò indecisioni sul diario che ci accompagnerà da settembre.

 

start diario

 

TITOLO: DIARIO START

AUTORI: GIANLUCA DAFFI, CRISTINA PRANDOLINI

GRAFICA E ILLUSTRAZIONI: GIORDANO PACENZA, ENRICO BORTOLATO

EDIZIONI: CENTRO STUDI ERICKSON